Avviso bonario inps

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Gli avvisi bonari sono comunicazioni che segnalano ai datori di lavoro inadempienti per i contributi dovuti e non pagati alla scadenza (o versati in ritardo) relativi all’anno in corso o ad anni pregressi (nei limiti della prescrizione), accertati d’ufficio o attraverso l’attività di vigilanza.

Il datore può regolarizzare la propria posizione contributiva, entro 30 giorni dalla ricezione dell’avviso, saldando l’importo richiesto con il modello F24 o presentando un’istanza di dilazione compilando l’apposito modulo disponibile presso le Sedi dell’Ente e sul sito web www.inps.it nella sezione moduli.

Se gli importi richiesti sono stati regolarmente versati, l’Inps raccomanda ai datori di lavoro domestico di mettere in atto, entro 30 giorni dalla ricezione dell’avviso bonario, una delle seguenti procedure:

–   contattare il numero verde (803 164) comunicando gli estremi del versamento effettuato;

–  contattare il numero verde comunicando la motivazione che giustifica la sospensione   dell’obbligo contributivo;

–  effettuare la comunicazione di cessazione del rapporto di lavoro attraverso procedura online muniti di PIN (sezione servizio del cittadino > servizi rapporto di lavoro domestico > estratto conto contributivo o iscrizione rapporto di lavoro/variazione rapporto).

 

CASABASE offre il servizio di  assistenza ed accertamento degli avvisi bonari inviati dall’Inps

 

Casabase contatterà per Tuo conto l’ufficio Inps per la definizione del procedimento

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.